Vatti a fidare di un algoritmo

I social network ci vendono una loro narrazione che non corrisponde necessariamente ai loro reali interessi strategici. L’importante è saperlo ed essere in grado di ottimizzare i propri sforzi di comunicazione.

La parola EdgeRank vi dice qualcosa? Stiamo ovviamente parlando di social network e per la precisione di Facebook. EdgeRank è il nome del suo vecchio algoritmo, quello su cui la piattaforma social si è basata per stabilire la visibilità di ogni post dal 2009 al 2011. Col tempo, la crescita vertiginosa del numero di utenti e la complessità gestionale del social network blu hanno richiesto molte più variabili di quelle impiegate da EdgeRank per la generazione delle nostre time line.

Continua a leggere Vatti a fidare di un algoritmo

Questioni di privacy

Come ci dobbiamo porre nei confronti di una questione delicata come quella dei dati sensibili sui social network?

Mia mamma mi dice sempre che a stare su Facebook poi la gente si fa i fatti miei. Ho cercato più volte di spiegarle che le persone che stanno sui social network sanno quello che decidiamo di raccontare loro e sono stato talmente convincente che ora ha anche lei un profilo Facebook. Detta così fa un po’ ridere, ma la questione della privacy, anche quando non venga percepita in tutta la sua complessità, è una di quelle che preoccupa. Ci preoccupa per la poca chiarezza con cui veniamo informati del destino dei nostri dati sensibili e anche per il fatto che, nonostante le rassicurazioni che ci vengono fornite, spesso abbiamo l’impressione che le cose possano andare in maniera un po’ diversa da come dovrebbero. Continua a leggere Questioni di privacy