La teoria dei piccoli mondi

Negli anni ’60, Stanley Milgram, il sociologo che svolse gli esperimenti sull’eteronomia dell’essere umano, fece un esperimento chiave per comprendere meglio l’estensione e la lunghezza delle reti sociali. Le sue osservazioni, riprese e sviluppate nel tempo, rientrano in quella che si definisce “teoria dei piccoli mondi”, che dimostra un collegamento tra individui sconosciuti, mediato da pochi gradi di separazione. Continua a leggere La teoria dei piccoli mondi